Incidente in vacanza, giovane della provincia di Napoli muore dopo giorni di coma

Incidente in vacanza, giovane della provincia di Napoli muore dopo giorni di coma

Zante. Un terribile incidente in vacanza, ed ora arriva la morte dopo alcuni giorni di coma. La vittima è Gabriele Ruggiero, giovane di Grumo Nevano in provincia di Napoli. Il ragazzo – come riporta il sito grumonevanonews.com – era su un motorino quando, con molta probabilità, visto le conseguenze avute dalla caduta e le lesioni che il corpo ha subito, che lo hanno portato alla morte, è stato vittima di un incidente le cui cause sono tutte da accertare in quanto, si ipotizza che non sia stata una caduta accidentale, ma di un più che probabile tamponamento.

L’incidente è avvenuto a Zante in Grecia. Gabriele è stato trasportato d’urgenza in Italia, tutto a spese della famiglia dall’ospedale dove era ricoverato, per una corsa contro il tempo nel tentativo di salvarlo dalla morte, ma purtroppo oggi non  ce l’ha fatta ed è volato al cielo. Lutto per l’intera comunità di Grumo che ora si stringe intorno alla famiglia colpita dalla tragedia.