Incidente assurdo, sfugge il flex: gravi ferite al basso ventre

Incidente assurdo, sfugge il flex: gravi ferite al basso ventre

San Marcellino. Un incidente choc è avvenuto oggi pomeriggio San Marcellino. Un uomo di 70 anni si è, infatti, ferito in maniera molto grave mentre stava facendo dei lavoretti domestici con il flex.

Ancora da ricostruire la dinamica dell’incidente ma da quello che si apprende all’anziano sarebbe sfuggito l’attrezzo da lavoro, non riuscendo ad evitare il peggio. La smerigliatrice con la quale stava operando gli è finita in un punto molto delicato: l’uomo, infatti, si è procurato un taglio molto profondo nella zona del basso ventre.

Immediatamente sono scattati i soccorsi e un’autoambulanza è stata inviata in corso Italia a San Marcellino dove è avvenuto l’episodio. Il 70enne è giunto al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa annunciato da codice rosso, quello che indica la situazione più grave con rischi immediati per la stessa sopravvivenza.

fonte: edizionecaserta.it