Incendio all’ospedale di Giugliano, guardia giurata ferita nel tentativo di domare le fiamme

Incendio all’ospedale di Giugliano, guardia giurata ferita nel tentativo di domare le fiamme

Incendio all’ospedale di Giugliano. Le fiamme sarebbero divampate nel deposito biancheria sito accanto alla camera mortuaria del San Giuliano. Il locale si trova al piano inferiore proprio a pochi passi dal pronto soccorso.

A dare l’allarme una guardia giurata in servizio presso il nosocomio giuglianese. L’uomo ha notato del fumo nero fuoriuscire dalle porte e subito ha allertato i vigili del fuoco. Ma l’incendio si stava propagando, così, nell’attesa dei pompieri, la guardia ha tentato di domare le fiamme restando, però, ferito. Immediatamente è stato soccorso e medicato dal personale medico.

Intanto anche i reparti sovrastanti al deposito sono stati invasi dal fumo, creando problemi. I pompieri, hanno provveduto a spegnere l’incendio e domare le fiamme.

Secondo i primi rilievi pare che la causa sia da imputare ad un guasto all’impianto elettrico. I Carabinieri della compagnia di Giugliano, intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco, stanno adesso indagando sull’accaduto.

Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi e neppure gravi complicazioni alla struttura sanitaria. Un incidente che poteva diventare tragedia

Facebook