Inaugurato un nuovo radar solar cooling in occasione della visita del Generale Fantuzzi

Inaugurato un nuovo radar solar cooling in occasione della visita del Generale Fantuzzi

Giovedì 19 novembre 2015, il Generale di Divisione Aerea Giovanni Fantuzzi, comandante il Comando Operazioni Aeree (COA) di Poggio Renatico (FE), è giunto per la prima volta in visita al 22° Gruppo Radar (Gr.R.A.M) di Licola (NA), accompagnato dal Colonnello Roberto Ferrando, comandante dell’ARS (Air control centre, Recognised air picture production centre and Sensor fusion post) di Poggio Renatico.

A riceverlo, il Tenente Colonnello Gianluca Capasso, comandante del 22° Gruppo Radar che, dopo aver illustrato lo stato generale del Reparto, ha accompagnato il Comandante del COA nella visita dei punti nevralgici dell’installazione.

 

Nell’occasione è stato inaugurato un innovativo impianto solar cooling (impianto di climatizzazione ad energia solare) realizzato interamente con fondi della Comunità Europea, allo scopo di garantire la produzione di acqua calda sanitaria e la climatizzazione estiva/invernale degli ambienti (mensa e alloggi di servizio) del Reparto.

L’impianto nasce dalla partecipazione del Reparto dell’Aeronautica Militare (AM) al progetto “Justice – Joint Us To Increase Clean Energy” (Giustizia – Unisciti a noi per aumentare l’energia pulita), promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per favorire la produzione di energia da fonti rinnovabili, garantendo così l’ottimizzazione energetica degli edifici pubblici appartenenti alle Forze Armate e alle Istituzioni che tutelano la legalità e la sicurezza nelle Regioni in fase di sviluppo (Obiettivo Convergenza del MISVE, relativo alle Regioni Campania, Puglia, Calabria e Sicilia).

 

Il Generale Fantuzzi, nel corso della cerimonia di inaugurazione, ha espresso il personale plauso per la realizzazione di un progetto che evidenzia la sensibilità dell’AM per le tematiche ambientali e lo sfruttamento delle risorse energetiche rinnovabili. Inoltre, ha inteso richiamare l’importanza dell’implementazione dell’efficienza energetica come modello virtuoso per l’intera collettività, militare e civile,  in una perfetta sinergia tra le Istituzioni coinvolte ed il territorio.

 

Il solar cooling” ha riferito il Comandante del 22° Gr.R.A.M “rappresenta solo un tassello di un piano più ampio, finalizzato a razionalizzare ed ottimizzare i consumi del Reparto, destinato a migliorare la complessa gestione energetica del sito; siamo orgogliosi che le innovative metodologie adottate abbiano attirato l’attenzione di numerosi Istituti scolastici della Regione come oggetto di ricerca e confronto”.

 

Il Sindaco di Giugliano in Campania, dott. Antonio Poziello, ha espresso il proprio apprezzamento per l’iniziativa al personale militare che veglia quotidianamente sulla sicurezza dei cittadini, accogliendo favorevolmente il coinvolgimento dei giovanissimi alunni del 1° Circolo Didattico del Comune di Giugliano presenti all’evento, testimoni del virtuoso modello energetico fornito dal Reparto AM.

 

Il Comandante del COA ha infine incontrato il personale del 22° Gruppo Radar, al quale ha rivolto parole di apprezzamento per il contributo operativo quotidianamente offerto: “un ben fatto al Reparto che assolve al meglio il ruolo strategico di back-up all’ARS di Poggio Renatico e che è parte integrante di un’organizzazione sana, l’Aeronautica Militare, capace di contribuire quotidianamente alla sicurezza nazionale, in un momento delicato in cui appare sempre più importante. Sicurezza che dovrà essere garantita ancor di più in vista del prossimo Giubileo, affinché possa svolgersi in un contesto di minor rischio possibile”. “Licola” – ha inoltre affermato il Generale – “incarna con gli altri Enti aeronautici insistenti sul territorio, una presenza storica dell’Aeronautica Militare in Campania ed un legame che si intende proiettare nel tempo”.