In fuga dalla polizia tra Mugnano e Scampia, in manette due persone. LEGGI I NOMI

In fuga dalla polizia tra Mugnano e Scampia, in manette due persone. LEGGI I NOMI

Scampia. Sono finiti in manette dopo un folle inseguimento tra le strade di Scampia. Si tratta di Leonardo Gelsomino, 38 anni, e Daniele Palma, 27 anni. I due, a bordo di un potente Beverly 200, sono stati fermati dopo essere stati intercettati dalla Polizia nella zona dei “Sette Palazzi”. L’inseguimento si è protratto nella zona della metropolitana per finire poi nel lotto G, in via Labriola, sul confine col comune di Mugnano.

I due centauri, bloccati, sono stati controllati dagli agenti. La targa del motociclo è intestata a un familiare di Gelsomino ma non è stato possibile identificare il numero di telaio, da qui l’accusa di ricettazione. I malviventi sono stati condotti al carcere di Poggioreale. La magistratura nelle prossime ore valuterà la posizione dei due per capire dove hanno preso il motoveicolo e le ragioni della loro fuga. Non è escluso che abbiano messo a segno delle rapine.