Ilmeteo, previsioni: neve in Piemonte, pioggia in Sardegna. Conferma 3bmeteo

Ilmeteo, previsioni: neve in Piemonte, pioggia in Sardegna. Conferma 3bmeteo

Il Meteo.it riporta la situazione del tempo per questi giorni. Arriva il freddo: neve a Cuneo, Como, Varese, Asti, Alba, Torino, Lanciano (in Abbruzzo) e altri paesi del Centro-Nord. Il ciclone di Natale ha travolto la Penisola. Maltempo anche in Sardegna, in Liguria. Il tempo peggiorerà ulteriormente nelle prossime ore. A confermarlo anche 3bmeteo.it, altro sito cliccatissimo di previsioni meteo.

Maltempo e neve in Piemonte (Cuneo, Asti, Alba, Torino). Da oggi il cosidetto Ciclone di Natale inizierà ad imperversare sul nord-ovest, in particolare su Piemonte e Sardegna. Poi, nei prossimi giorni, interesserà anche il resto d’Italia. Tantissimi i nubigrafi diffusi sulla Sardegna, specie orientale e meridionale, attenzione al Cagliaritano, Ogliastra, Nuorese, e Olbiense in serata e nottata. Neve copiosa in Piemonte, anche in Pianura. Su Cuneo potrebbero accumularsi 80 centrimentri di neve entro martedì prossimo. Piogge e nevischio arriveranno su bassa Toscana, Lazio, Umbria, entroterra di Abruzzo e nel Molise. In tarda serata peggiora anche in Lombardia ed Emilia occidentale con piogge e neve sopra i mille metri.

Situazione difficile in Piemonte. Abbondanti nevicate in Piemonte: lunedì 19 inizierà a nevicare sul Piemonte occidentale, dapprima con precipitazioni deboli, poi via via più diffuse e consistenti dal tardo pomeriggio e sera e soprattutto la notte. Neve anche sull’Appennino ligure di ponente, con abbondanti nevicate che potrebbero creare qualche problema sulla Torino-Savona per automobilisti e camionisti in transito.

Meteo a Cuneo. La neve cadrà abbondante sul Cuneese e potrà accumularsi fino a raggiungere 60-80 cm entro Martedì mattina. A Torino nevicherà molto di meno, ma comunque l’accumulo potrebbe aggirarsi tra 5 e 10 cm, poi sarà pioggia da Martedì. Nevicate abbondanti su tutto l’arco alpino piemontese con accumuli superiori ai 100 cm sopra i 1000 metri di quota.

Meteo Liguria ed Emilia. Da tenere presente la possibilità concreta che nell’entroterra ligure possa avvenire il Gelicidio, ossia pioggia che ghiaccia a terra, con forte pericolo per la circolazione stradale. Si invita a munirsi di catene e a circolare al di sotto dei limiti di velocità. Dalla sera di Lunedì estensione dei fenomeni all’Emilia Romagna, con neve fino a 700/900 metri: imbiancato l’appennino Modenese.

Meteo domani 20 dicembre. Piogge su gran parte del Nord, insistono le nevicate in Piemonte, segnatamente sui monti e sul Cuneese. Ultime piogge e temporali forti in Sardegna, ma sull’isola peggiorerà ancora in serata. Piogge su tutti i versanti adriatici italiani, eccetto sull’alto Adriatico. Tempo più asciutto sul Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto centro-orientale. Nubifragi intensi travolgeranno Sicilia e Calabria ionica, poi anche parte della Basilacata centrale.