Il Cinque Stelle Micillo duro contro il PD: “Giugliano è una città No Renzi”

Il Cinque Stelle Micillo duro contro il PD: “Giugliano è una città No Renzi”

Duro l’attacco del deputato Cinque Stelle Salvio Micillo al PD. Il parlamentare ha puntato il dito contro il voto alle primarie democrat a Giugliano ridicolizzando sia i risultati ottenuti al referendum sia quelli delle primarie di ieri.

 

Nel suo post ha infatti riassunto così i dati: “Giugliano città #NoRenzi. Prendo ad esempio il mio paese (120 mila abitanti, 91mila elettori) perché con il risultato del referendum (74,89% No) e le primarie del PD (743 votanti pari all’0,81% degli elettori ), possiamo dichiararci immuni alla propaganda dell’EX presidente del consiglio.
Questi sono i risultati dopo 4 anni di governo a firma Partito Democratico. Ci vediamo alle elezioni, sarà un piacere. PS Veder festeggiare il PD per questi risultati, nel giorno del primo maggio – con percentuali di disoccupazione giovanili che superano il 40% – ci fa capire quanto siete lontani, ormai anni luce, da questo paese.”

Un attacco frontale che non è proprio nello stile di Micillo sempre pacato nei toni e spesso lontano dalle beghe politiche locali legate a Giugliano

Ndr i votanti ieri a Giugliano comunicati dal PD sono stati 1080