Il candidato sindaco di Parete: “Denuncerò il Comune di Giugliano per danni”

Il candidato sindaco di Parete: “Denuncerò il Comune di Giugliano per danni”

GIUGLIANO-PARETE. “Il primo impegno, sul versante degli allagamenti cronici che caratterizzano il tratto di strada Parete-Giugliano, sarà una denuncia al Comune di Giugliano con relativa richiesta di risarcimento danni, in virtù dei gravi e continuati danni e disservizi che il nostro Comune ha dovuto subire anche negli anni scorsi.” Ad affermalo, attraverso Facebook, è Gino Pellegrino, candidato sindaco di centrodestra del comune casertano nella sfida elettorale contro il primo cittadino uscente Raffaele Vitale.

“Pretenderemo – ha aggiunto Pellegrino pubblicando una foto di recenti allagamenti – che il Comune di Giugliano realizzi l’adeguato sistema fognario da innestare nelle condutture di Lusciano, evitando così i continui allagamenti della nostra cittadina. Mai più queste scene a Parete!!” Un’accusa rivolta dunque all’attuale sindaco paretano Vitale ed a quello giuglianese Antonio Poziello.