I mercenari 3 film su Italia1 di Sylvester Stallone: trama, cast, critica

I mercenari 3 film su Italia1 di Sylvester Stallone: trama, cast, critica

I mercenari stasera in onda su Italia1. Il film diretto e interpretato dall’intramontabile Sylvester Stallone sarà trasmesso dalla seconda rete Mediaset alle 21 e 10.

Trama “I mercenari 3”

Il film è la terza pellicola della saga degli Expendables, iniziata nel 2010 e creata da Sylvester Stallone, protagonista dei film e regista del primo capitolo.

I mercenari, guidati da Barney Ross, intervengono per liberare Doc, detto “Dottor Morte”, uno specialista di coltelli ed ex-medico, nonché membro della formazione originale, durante il suo trasferimento su un treno blindato verso la prigione militare di Denzali. Inizialmente non sembra molto a suo agio in mezzo agli altri “nuovi membri” e inizia a stuzzicarli e prenderli in giro, considerando che tutti quelli che conosceva della vecchia squadra sono morti e che lui stesso è rimasto incarcerato per otto anni, ma subito diventa contento per il solo fatto di essere ancora una volta al fianco di Barney e, forse, sperare di tornare a casa.

Questi però, gli rivela che lo hanno salvato specialmente per poterlo reclutare in quanto gli mancava un uomo per il loro prossimo incarico, assegnatogli nuovamente da Church: intercettare un carico di bombe termobariche destinate ad essere consegnate ad un signore della guerra in Somalia, di nome Victor Menz. Arrivati al porto designato, si riuniscono con Hale Caesar, che li raggiunge con un motoscafo, facendolo volare sul camion che li dirige al punto di atterraggio dell’elicottero del bersaglio. Doc, con le sue conoscenze acrobatiche e fisiche, raggiunge una gru per container e ne usa uno vuoto per caricare Barney, Christmas, Toll e Gunnar e portarli in un punto di osservazione. Il bersaglio esce allo scoperto; Barney, con enorme sorpresa, scopre che il commerciante di armi che devono eliminare altri non è che un certo Stonebanks, sua vecchia conoscenza, dato per morto anni prima.

Barney e Doc sono sconvolti nel vederlo ancora vivo, e proprio Barney esce dal suo nascondiglio senza preavviso e ingaggia uno scontro a fuoco, seguito dagli altri. A causa dell’inferiorità numerica sono costretti a scappare, inseguiti dagli uomini di Stonebanks che tentano di eliminarli in ogni modo attraverso la struttura, sparandogli perfino con un lanciagranate. Dopo essere riusciti a seminarli, vengono raggiunti da Stonebanks che li sorvola col suo elicottero da un magazzino e punta un fucile di precisione alla testa di Barney, ma, conoscendo i suoi punti deboli e la sua fedeltà ai compagni, spara a Caesar colpendolo alla gamba e alla schiena (che fuoriesce dal petto) per poi lasciar cadere una bomba sul molo, costringendo la squadra a tuffarsi nel fiume per salvarsi. Sono tutti vivi, ma Caesar è gravemente ferito e rischia di morire.

Critica mymovies

Discreto il giudizio di mymovies, che valuta la terza prova della serie diretta da Stallone 3 stelle su cinque. “è l’espressione più compiuta del “cinema quantitativo”- scrive la recensione – messa in scena dell’ammasso di star (appassite o meno che siano), incrocio di diverse mitologie legate agli interpreti (quella dell’underdog di Stallone, quella del bastardo dal sorriso beffardo di Ford, quella del pazzo algido di Lundgren, quella dell’eroe coriaceo e individualista di Schwarzenegger e via dicendo) in cui i rivali di una volta, oggi amiconi per interesse, continuano a farsi una guerra fredda per mettere in mostra se stesso più degli altri, cercando di emergere attraverso l’esposizione di quello per cui si è noti”.

Cast “I mercenari 3”

Il film conta anche sulla partecipazione di altri miti hollywoodiani. Se Stallone veste i panni di Barney Ross, c’è anche Arnold Schwarzenegger che intrepreta Trench Mouse, Mel Gibson quelli d Conrad Stonebanks e Antonio Banderas quelli di Galgo. Poi Dolph Lundregen, il gigante celebre per il “ti spiezzo in due” di Rocky4. E c’è persino Harrison Ford (Max Dummer).

  • Sylvester Stallone: Barney Ross
  • Jason Statham: Lee Christmas
  • Antonio Banderas: Galgo
  • Jet Li: Yin Yang
  • Wesley Snipes: Doc
  • Dolph Lundgren: Gunnar Jensen
  • Kelsey Grammer: Bonaparte
  • Randy Couture: Toll Road
  • Terry Crews: Hale Caesar
  • Kellan Lutz: John Smilee
  • Ronda Rousey: Luna
  • Glen Powell: Thorn
  • Victor Ortiz: Mars
  • Robert Davi: Vata
  • Sarai Givaty: Camilla
  • Mel Gibson: Conrad Stonebanks
  • Harrison Ford: Max Drummer
  • Arnold Schwarzenegger: Trench Mouse