Higuain-Juventus, finalmente parla De Laurentiis

Higuain-Juventus, finalmente parla De Laurentiis

Napoli. “Nessun club finora ha messo sul tavolo i soldi della clausola e nemmeno Higuain mi ha detto nulla. Tutte le cavolate scritte fanno male ai tifosi”. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis incontrando i giornalisti che lo attendono nella sede della Lega Calcio a Milano. Poco prima De Laurentiis aveva ricevuto la richiesta della Juve di vendere Higuan. “La Juve è molto intelligente e capisce che non può fare questo torto – commenta De Laurentiis -. Sa perfettamente che è una battaglia persa, diventerebbe una squadra estremamente antipatica”.

“Io sono convinto che la Juve ha una sua classe e non disturberà. Potrei pensare che Higuain potrebbe bussare a qualche club. A Marotta ho chiesto: vuoi pagare la clausola? La sua risposta è stata: ‘Non ci penso nemmeno’. Pereyra è fuori dai giochi. Zaza? Abbiamo un sacco d’attaccanti, non facciamo i bulimici”. Il Pipita dunque potrebbe restare a Napoli. Colpi di scena a parte che non sono mai da escludere, come altri club pronti a pagare l’intera cifra della clausola, il bomber è atteso nel ritiro di Dimaro il 25 luglio.