Hamsik, Mertens e Pavoletti a Nisida: regali e pizze per i giovani detenuti

Hamsik, Mertens e Pavoletti a Nisida: regali e pizze per i giovani detenuti

Napoli. Regali griffati Ssc Napoli e pizze fatte direttamente dai calciatori stamani al carcere minorile di Nisidia. I giovani detenuti hanno ricevuto infatti la visita del ministero della Giustizia, Andrea Orlando, e dei calciatori azzurri Marek Hamsik, Dries Martens ed il neo acquisto Leonardo Pavoletti. “Oggi ho visto Antonio ed Emanuele fare la pizza con amore, mettendoci il cuore e sono sicuro continueranno anche quando usciranno da qui”. Così ha commentato Martens.

I tre calciatori hanno visitato i laboratori di pizzeria, ceramica e pasticceria, dove i giovani apprendono dei mestieri da poter spendere una volta scontata la pena. Hamisk si è anche cimentato nella preparazione di una pizza margherita. Poi i tre hanno incontrato circa 50 detenuti del carcere minorile, che attualmente ospita 48 ragazzi e 10 ragazze. calciatori-nisida