Giunta Punzo, slitta l’annuncio: manca l’accordo con “ApertaMente” e “Per Villaricca”

Giunta Punzo, slitta l’annuncio: manca l’accordo con “ApertaMente” e “Per Villaricca”

Villaricca. Dovrebbe slittare alla prossima settimana l’annuncio della nuova giunta comunale villaricchese. Le consultazioni tra le forze politiche vanno ancora avanti e non tutto sarebbe stato ancora definito.

“Manca solo un’ultima consultazione – dichiara il primo cittadino Maria Rosaria Punzo – e probabilmente definiremo il tutto per l’inizio della prossima settimana. Nella coalizione non c’è alcun problema, abbiamo preferito aspettare – aggiunge la fascia tricolore – anche per permettere alla commissione centrale di completare tutta la procedura di controllo, così siamo tutti più tranquilli.”

Secondo indiscrezioni, però, ci sarebbe già qualche piccolo malumore nella nuova maggioranza. A reclamare più spazio sarebbero le liste che hanno ottenuto più voti, ovvero ApertaMente, che fa capo all’ex consigliere di Forza Italia Francesco Guarino, e Per Villaricca, civica di Francesco Mastrantuono e Michele Cimmino (consigliere più votato in assoluto). In particolare, non sarebbe stato trovato l’accordo su vicesindaco (carica per la quale sarebbero in lizza proprio Guarino o Mastrantuono) e presidente del consiglio.

Nessun problema, invece, con l’altro pezzo forte della coalizione, la lista Napoli Nord di Mario Molino che resterebbe in tutti i casi in linea con le intenzioni del sindaco. Gli assessori, comunque, dovrebbero rappresentare tutte le forze politiche, fatta eccezione per i Verdi che non hanno ottenuto alcun seggio. La nomina dovrebbe arrivare dunque prima della proclamazione dei consiglieri, per la quale la data non è stata ancora decisa.