Giugliano, visita a sorpresa di Renzi: “Via la camorra da gestione rifiuti”

Giugliano, visita a sorpresa di Renzi: “Via la camorra da gestione rifiuti”

Giugliano. Visita a sorpresa del premier Matteo Renzi questa mattina a Giugliano. Il presidente del consiglio, infatti, era atteso a Marcianise ma, prima di recarsi alla stabilmento della Coca-Cola della città casertana, è stato al sito di stoccaggio ecoballe di Taverna del Re. Ad accompgnarlo c’era il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Renzi ha annunciato che entro massimo tre anni la Campania sarà liberata dalle ecoballe.

“Via le ecoballe dalla Terra dei Fuochi. Via la camorra da gestione rifiuti. – ha poi scritto il premier su twitter – Finalmente si fa sul serio #lavoltabuona”.

“Questo territorio è stato piagato da gravi emergenze. Le ecoballe le stiamo rimuovendo: sono stato a Taverna del Re e abbiamo visto le gru rimuovere e togliendo quella schifezza. Questo territorio ha tutto, chiamatela terra dei fiori come la chiama De Luca o terra dei cuochi come la chiama qualcun altro ma l’importante è che si cambi e che si respiri un’aria nuova», rendiamo l’impegno di restituire a questa terra la possibilità di credere nel futuro”. Ha aggiunto Renzi come riporta Il Mattino.