Giugliano, violentissima lite in via Palumbo. Uomo grave al Cardarelli

Giugliano, violentissima lite in via Palumbo. Uomo grave al Cardarelli

Violenta lite in via Aniello Palumbo. Un uomo di 51 anni, così come riporta Il Mattino, rischia di perdere un occhio a seguito dei colpi ricevuti in pieno volto. L’uomo è giunto all’ospedale Cardarelli di Napoli nel tardo pomeriggio di ieri in gravi condizioni.

Agli agenti della Polizia di Stato intervenuti, la vittima dell’aggressione ha spiegato di aver avuto una lite con un conoscente. Nell’ultima delle due liti, avvenuta in via Aniello Palumbo, ha riportato la frattura del naso e una probabile lesione al nervo ottico.

Indaga la Polizia di Stato che si è messa sulle tracce dell’aggressore. Non è chiara la ragione del litigio, che sarebbe avvenuta per vecchi dissapori personali degenerati in violenza. Calci, pugni e schiaffi che hanno ridotto l’uomo in gravi condizioni.