Giugliano, violenta rapina con mazze a Casacelle. Ragazzo rischia di perdere un occhio

Giugliano, violenta rapina con mazze a Casacelle. Ragazzo rischia di perdere un occhio

Violenta rapina a Giugliano, in via Selva Piccola, alle spalle del liceo Cartesio. Una coppietta di trentenni, nella notte tra sabato e domenica, è stata accerchiata da due persone armati di mazza. I malviventi hanno sfondato il finestrino dell’auto e costretto i due giovani a consegnare telefonino e contanti.

Le schegge di vetro partite dall’impatto delle mazze con il vetro del veicolo avrebbero ferito il ragazzo. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso, la vittima del raid rischia di perdere un occhio. Sui fatti indagano i Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise.