Giugliano, venerdì a confronto il mondo delle politiche sociali. Presente anche Toni Nocchetti. Video

Giugliano, venerdì a confronto il mondo delle politiche sociali. Presente anche Toni Nocchetti. Video

Giugliano. Un momento di incontro tra famiglie, operatori sociali e istituzioni. È questa l’idea da cui nasce “Una tavola rotonda per il sociale”: un convegno come momento di ascolto che si terrà venerdì 27 dalle 16 alle 20 al palazzo Palumbo di Giugliano. L’iniziativa, che è organizzata dalle dinamiche cooperative “Mondo in cammino” e “Nadir”, vedrà la partecipazione del Sindaco Antonio Poziello, dell’Assessore Vincenzo Mauriello nonché di esperti del settore come la psicopedagogista Teresa De Carlo dell’Asl Na 2 Nord, dell’Avv. Raffaele Pacilio dell’associazione di volontariato “A scuola c’entro” e l’intervento anche del medico Toni Nocchetti dell’Associazione “Tutti a Scuola Onlus”, noto per essere da sempre in prima linea sui temi della integrazione dei disabili a scuola ed editorialista del Fatto Quotidiano.

 

“Spesso si offrono alle famiglie servizi conoscendo solo in parte le mutevoli esigenze di chi tutti i giorni deve confrontarsi con la realtà. La nostra idea è quella di attuare una rivoluzione copernicana nel mondo del sociale in cui siano gli utenti a stabilire le loro priorità e non viceversa. Noi operatori e anche le istituzioni, più che le risposte giuste, dobbiamo saper effettuare le domande nella maniera più appropriata” ha spiegato il presidente della cooperativa “Mondo in cammino” Giovanni Leonardi che ha voluto fortemente questo appuntamento. “Vogliamo che le politiche sociali siano un giusto venirsi incontro tra tutti gli attori impegnati in questa sfida: l’ascolto per noi è fondamentale: proprio per questo tra i relatori ci sarà anche una nonna che racconterà il suo percorso di assistenza con il nipote” ha concluso Leonardi.

 

All’evento parteciperanno anche tutte le scuole del territorio e ci sarà la possibilità per tutti i partecipanti di interagire con i presenti e con gli operatori della cooperativa.