Giugliano, tenta di aprire un’auto uguale alla sua. Rischia il linciaggio

Giugliano, tenta di aprire un’auto uguale alla sua. Rischia il linciaggio

Giugliano. Forse una distrazione, ma ieri una 40enne di Giugliano ha rischiato di subire un vero e proprio linciaggio. Nel tardo pomeriggio in via Dante Alighieri a Giugliano, la signora, forse distratta dalle faccende nelle quali era impegnata, non si è accorta di essersi avvicinata ad una macchina uguale alla sua, stesso modello e stesso colore, ma che in realtà era di un altro proprietario.

La signora ha tentato di aprire con la sua chiave e non riuscendovi ha cominciato a forzare la mano. Intanto, un commerciante conoscente del proprietario del veicolo, assistendo alla scena ha cominciato ad insospettirsi e così, ha iniziato ad urlare contro la donna e darle della ladra. All’udire delle urla, altri avvicindandosi hanno intimato alla donna di scappare o avrebbero chiamato le forze dell’ordine.

Vedendosi accerchiata senza un verosimile motivo, la donna guardando bene dal finestrino si è accorta che in realtà il veicolo che cercava di aprire non era il suo. La sua automobile era infatti parcheggiata tre stalli prima. Dopo qualche minuti di tensione la signora ha cercato di spiegare ai “difensori” che per distrazione aveva sbagliato auto. per convincerli c’è voluto un po di tempo e dopo qualche minuto è tornata la calma.

Facebook