Giugliano solidale, amatriciana in piazza per le popolazioni colpite dal terremoto

Si è tenuta questa sera la “Serata solidale” a Giugliano per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia. Tre ristoranti della città hanno preparato amatriciana (piatto tipico di Amatrice, uno dei paesi più colpiti dal sisma) offrendola ai cittadini al prezzo di quattro euro. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza ai tanti sfollati delle regioni colpite e servirà alla ricostruzione delle città distrutte. 

Le postazioni di piazza Matteotti, via Roma e piazza Municipio hanno visto la partecipazione di diversi cittadini che hanno voluto così dare il proprio contributo alla causa gustando un buon piatto di amatriciana. L’iniziativa è stata organizzata dalle associazioni di commercianti Coigiass e Confcommercio.