Giugliano. Sicurezza, M5S: “Non restiamo a guardare”. FI e maggioranza: “Manifestazione non basta”

Giugliano. Sicurezza, M5S: “Non restiamo a guardare”. FI e maggioranza: “Manifestazione non basta”

Giugliano. I recenti raid ai commercianti e soprattutto la sparatoria di camorra in via San Vito hanno messo nuovamente al centro del dibattito il tema dalla sicurezza in città. Nella giornata di ieri le associazioni Cna, Ascom e Coigiass hanno protocollato una richiesta ufficiale per chiedere la convocazione di una riuonione del comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza alla luce degli ultimi fatti di cronaca.

Il Movimento 5 Stelle ha invece proposto una manifestazione per la legalità nelle palazzine Ina casa, rione al centro di fibrillazioni criminali visto che nell’area si sono verificati ber 3 agguati a colpi d’arma da fuoco nell’ultimo anno.

Per altri esponenti del consiglio comunale, invece, la sola manifestazione non basterebbe ma serve chiedere, nonostante i grandi sforzi per sorvegliare il territorio che già si stanno facendo, con forza un incremento di mezzi e di uomini delle forze dell’ordine.