Presa la banda dei Rom, stavano terrorizzando l’area Nord. Avevano appena “sfondato” un distributore. Video

Presa la banda dei Rom, stavano terrorizzando l’area Nord. Avevano appena “sfondato” un distributore. Video

Nella tarda serata del 15 gennaio scorso a Qualiano in quattro con il volto coperto sono piombati nella piazzola del distributore di carburanti, hanno immobilizzato il vigilantes, si sono impossessati della sua auto e, con una folle manovra in retromarcia, hanno sfondato il muro laterale dello stabile dove era incassata la cassaforte, riuscendo -distruggendo la parete- a spiantarla e portarla via con all’interno un bottino di circa 40mila euro.
I carabinieri sono stati attivati pochi minuti dopo attraverso una telefonata al 112 fatta dal vigilantes.
Serrate indagini svolte nelle ore successive alla rapina hanno permesso l’identificati dei presunti responsabili, rintracciati e sottoposti a fermo perche indiziati di rapina aggravata, si tratta di Claudio Hadzovic, 20 enne, Lujis Hadzovic, 23enne, Paolo Hadzovic, 19enne e un 17enne, tutti residenti a Giugliano in Campania nel complesso di edilizia “asi”.

Terminate le formalità di rito i fermati maggiorenni sono stati accompagnati presso il carcere di Poggioreale, il minorenne invece e’ stato accompagnato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

 

Clicca qui per vedere il video