Giugliano, scoperte 5 villette “a luci rosse”. Sequestro dei Carabinieri

Giugliano, scoperte 5 villette “a luci rosse”. Sequestro dei Carabinieri

Scoperte 5 villette abusive con prostitute, a Varcaturo, nei pressi della base NATO di Lago Patria, in via Madonna del Pantano. Le abitazioni fungevano da case di appuntamenti. All’interno i Carabinieri della Compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise, hanno trovato una decina di ragazze di origine sudamericana dedite all’attività di meretricio.

Le lucciole pubblicavano i loro annunci su internet con tanto di numeri telefonici. I clienti chiamavano e fissavano gli incontri. I prezzi per le prestazioni sessuali andavano dai 20 ai 50 euro. Denunciato il proprietario delle abitazioni, un giuglianese della zona.

Le villette sono state sottoposte a sequestro dai militari dell’Arma. Non è la prima volta che vengono scoperte sulla fascia costiera delle case di appuntamento. Il litorale giuglianese pullula di prostitute e abitazioni “a luci rosse”. L’operazione dei Carabinieri rientra nell’ambito di un’attività di contrasto all’illegalità e allo sfruttamento della prostituzione.