Giugliano, liberati i titolari della Edil CM

Giugliano, liberati i titolari della Edil CM

Erano stati posti agli arresti domiciliari lo scorso 21 settembre con l’accusa di bancarotta fraudolenta. Oggi per i tre titolari della Edil CM SRL, tutti di Giugliano, il Riesame ha disposto l’immediata liberazione per mancata sussistenza delle esigenze cautelari.

Difesi dagli avvocati Vincenzo Sguera, Francesco Fimmano’, Antonio Fico e Vincenzo Iorio, i tre imprenditori tornano in libertà. Contestualmente agli arresti, si era proceduto a sottoporre a sequestro le quote societarie di 4 aziende facenti capo allo stesso gruppo imprenditoriale. Lunedì il Tribunale del Riesame riesaminerà il provvedimento di sequestro preventivo contro cui è stato proposto ricorso.