Giugliano, scambia il carrello e paga la spesa di un altro

Giugliano, scambia il carrello e paga la spesa di un altro

Giugliano. Un attimo, una distrazione e si rischia di sbagliare, in questo caso a pagare la spesa. È successo in un noto centro commerciale dell’area nord: un uomo anziano intento a fare rifornimento con la moglie nel pomeriggio di ieri, nel trambusto generale dei supermercati di sabato pomeriggio, ha lasciato un attimo il carrello della spesa per prendere un prodotto dallo scaffale, forse, voltandosi dall’altra parte ha sbagliato ha riprendere le “redini” portando a spasso il porta spesa di un’altra signora.

 

Giunto alla cassa, appoggia i prodotti sul rullo, ma a quel punto l’attempata moglie, ferma tutto e non si spiega perché stia per pagare patatine e cioccolata in quantità.  Cose mai introdotte da lei nel carrello.

 

A quel punto, si innesca il pesante litigio tra i due anziani coniugi, che urlando, attirano l’attenzione dei presenti. La “legittima proprietaria” udite le urla e accortasi che nel suo carrello c’erano verdure e pasta integrale, cose mai prese dagli scaffali, pone fine alle urla, restituendo il cesto mobile e portando la calma tra gli anziani.