Giugliano, ritrovato corpo senza vita a Casacelle

Giugliano, ritrovato corpo senza vita a Casacelle

Giugliano. Dramma per una noto parrucchiere della città. Il corpo senza vita di uomo è stato ritrovato stamani a Casacelle, alla periferia della città. La scoperta nelle campagne in via vicinale Palmentiello all’interno di un camper. In zona c’è infatti un rimessaggio. All’arrivo del 118 per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Ad allertare i sanitari sono stati i carabinieri che avevano ricevuto una segnalazione.

Era nudo e non presentava segni di violenza e si pensa dunque ad una morte per cause naturali, forse arresto cardiaco, ma non è esclusa ancora nessuna ipotesi viste le circostanze definite anomale. Sarà il medico legale quindi a stabilire le cause precise del decesso. Sul posto ora ci sono anche i militari dell’Arma della Compagnia di Giugliano e dell’aliquota operativa, diretti dal tenente Giuseppe Viviano.

La vittima è Antonio Petito, residente a Grumo Nevano, di 39 anni. Si tratta del titolare di un parrucchiere di via Fratelli Maristi a Giugliano ed a scoprire per prima la tragedia sarebbe stata la moglie che non l’aveva visto rientrare ed era andata a cercarlo. Petito era molto ben voluto dai suoi clienti, sconvolti per la notizia.

LA FOTO:

 

img_2540