Giugliano. Ricorso M5s, si è conclusa la discussione: si attende la sentenza

Giugliano. Ricorso M5s, si è conclusa la discussione: si attende la sentenza

La discussione. È terminata la discussione degli avvocati sul ricorso presentato dal Movimento 5 stelle. Gli avvocati dei grillini e quelli dell’amministrazione hanno discusso principalmente su tre questioni. La prima è la data di presentazione del ricorso. Secondo i difensori dell’amministrazione i 5 stelle avrebbero presentato il ricorso oltre i termini previsti dalla legge.

La questione firme. Altra questione posta ai giudici è quella relativa all’autenticazione delle firme delle liste di Forza Italia dinanzi a un funzionario di Pozzuoli (lo stesso che autenticò le firme del Pd al comune di quarto che fu poi escluso dalla competizione). Secondo gli avvocati di Poziello e Guarino il pubblico ufficiale poteva autenticare le firme. Secondo i grillini invece le condizioni sono identiche a quelle verificatesi a Quarto e dunque le liste non potevano essere ammesse alla competizione.

La sentenza. Infine nel merito l’avvocato Marone, difensore dell’amministrazione di Giugliano, ha tenuto a precisare che al momento delle elezioni al Comune c’era una commissione straordinaria che ha controllato e dunque questo, secondo la difesa, assicurerebbe il rispetto della legge.Adesso si attende la sentenza che potrebbe arrivare nel pomeriggio o addirittura domani.