Giugliano, rapina una prostituta e il cliente. Arrestato

Giugliano, rapina una prostituta e il cliente. Arrestato

Aveva rapinato lo scorso ottobre una prostituta che si era appartata in compagnia del suo cliente in via San Francesco a Patria.

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Giugliano hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari ad un 29enne, residente a Giugliano, pregiudicato.

Nello specifico, il 29enne è ritenuto ritenuto responsabile, unitamente ad altro complice in corso di identificazione, di rapina aggravata in concorso. Lo scorso ottobre, armato di un coltello aveva rapinato una prostituta e il suo cliente di 400 euro in contanti, allontanandosi a bordo di un’autovettura renault clio.

Proprio la targa della Clio ha incastrato il rapinatore. Arrestato, l’uomo è riconosciuto anche dalla donna previa individuazione di persona. Ora è ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.