Giugliano, rapina da Galiano: il terribile racconto di una testimone

Giugliano, rapina da Galiano: il terribile racconto di una testimone

GIUGLIANO. “Abbiamo temuto il peggio”. E’ sconvolta una delle testimoni della rapina da Galiano in via Roma. “Erano mesi che non succedevano rapine così, ci stavamo quasi abituando ad una normalità e poi ieri sera di nuovo il terrore, erano da poco passate le 19 quando due persone hanno fermato il motorino fuori il negozio e sono entrati: avevano un fucile enorme”.

“Sono stati attimi di panico, una ragazzina che era con la madre e’ rimasta terrorizzata ed e’ corsa verso l’uscita gridando, abbiamo temuto il peggio ovvero una reazione dei ladri ma prontamente gli è stato consegnato l’incasso per far terminare al più presto quell’incubo. Siamo scossi e chiediamo aiuto alle istituzioni. Via Roma era molto affollata non è possibile essere rapinati così in pieno giorno. Siamo stanchi ed esausti. Le istituzioni facciano qualcosa così è dura”