Giugliano, rapina al bar-tabacchi Di Marino: solidarietà da Coigiass

Giugliano, rapina al bar-tabacchi Di Marino: solidarietà da Coigiass

Giugliano. La Coigiass esprime massima solidarietà e vicinanza a Raffaele Di Marino, proprietario del bar-tabacchi di corso campano vittima ieri di una rapina ad opera di balordi senza scrupoli che sono entrati in azione armati di un fucile.

Rosario Porcaro, presidente dell’Associazione dei commercianti, dichiara: «Questi sono accadimenti che la comunità giuglianese non vorrebbe più trovarsi a commentare e per i quali la Coigiass esprime una ferma condanna a prescindere dall’esito delle indagini. Sono episodi che rappresentano un grave danno per l’intera comunità ed in particolare per lo sviluppo sano delle attività commerciali».

«Giovedì abbiamo avuto un incontro con il capitano dei carabinieri Antonio De Lise che ci ha assicurato, soprattutto nel periodo natalizio, controlli più intensi in un periodo in cui ogni anno si accentuano episodi criminali. Per questo ringraziamo l’Arma dei carabinieri ed il capitano per la costante disponibilità. Anche l’amministrazione si è attivata in tal senso e di questo siamo soddisfatti».

«Intanto il nostro impegno continua nell’ottica di rilancio dell’immagine della città provando a renderla commercialmente attraente. Questi episodi criminali, però, non ci facilitano il compito, pertanto facciamo appello a tutte le forze di polizia e alle istituzioni non solo locali affinché si attivino per rendere più sicura la città».

Comunicato Stampa