Giugliano, provano a rapinarlo con la tecnica di Babbo Natale. Lui reagisce e li mette in fuga

Giugliano, provano a rapinarlo con la tecnica di Babbo Natale. Lui reagisce e li mette in fuga

Un tentativo di rapina finito male per gli aggressori. Tre giorni fa, alle 10, in via Colonne, all’altezza del rione Fiorito, un giuglianese è stato vittima di un tentato raggiro da parte di due giovanissimi ladri che hanno provato a cogliere di sorpresa la vittima per portarle via l’auto, una Lancia Y.

I fatti. Il conducente della vettura proseguiva lungo via Colonne, in direzione della stazione della metro, quando un ragazzo travestito da Babbo Natale attraversa improvvisamente la strada e finge di essere investito buttandosi a terra. Subito dopo, alle spalle della Lancia Y, spunta un’altra persona, con volto parzialmente coperto, che si avvicina al conducente.

La reazione. Insospettito dall’insolito investimento e accortosi dell’arrivo del complice dallo specchietto retrovisore, l’automobilista è sceso dall’automobile e si è scagliato contro i due malviventi mettendoli in fuga. Dalla sua testimonianza, riportata alla nostra redazione, è emerso che i due erano giovani e avevano accento straniero. Tecniche simili adottate per obbligare gli automobilisti a fermarsi sono state segnalate anche in altri punti dell’hinterland: si finge un investimento per poi prendere la vittima alla sprovvista e portarle via l’auto.