Giugliano, protesta per canoni locazione ai Servizi Sociali. “Ci sentiamo presi in giro”

Giugliano, protesta per canoni locazione ai Servizi Sociali. “Ci sentiamo presi in giro”

Giugliano. Protesta degli inquilini questa mattina agli uffici dei Servizi Sociali del Comune in via Aniello Palumbo. Circa un quarantina di persone hanno chiesto con forza infatti il pagamento dei contributi dei canoni di locazione arretrati dal 2014. Una vicenda che coinvolgerebbe circa 2mila famiglie giuglianesi, che senza questi soldi rischiano quindi lo sfratto.

Dagli uffici comunali fanno sapere però che i ritardi nell’aprovvazione della graduatoria sono dovuti agli ulteriori accertamenti che si stanno effettuando sulle auto-certificazioni presentate dai richiedenti, e che la vicenda dovrebbe essere risolta entro un mese.