Giugliano. Prevenzione roghi tossici: sequestrate due auto pronte per essere incendiate

Giugliano. Prevenzione roghi tossici: sequestrate due auto pronte per essere incendiate

GIUGLIANO. Controlli ad ampio raggio della polizia di Giugliano per prevenire il fenomeno dei roghi tossici. Gli agenti del commissariato hanno perlustrato la zona adiacente il nuovo campo rom tra Giugliano e Qualiano (nella ex fabbrica Schiattarella) dove hanno scoperto due auto pronte per essere incendiate. I due veicoli di grossa cilindrata sono risultati di proprietà di una società fittizia. Proprio questa mattina una delegazione di rom si è recata al Comune per protestare per la pessime condizioni a cui sono costretti nel nuovo campo dove pare infatti manchino ancora tutte le infrastrutture.

Nel corso dei controlli gli agenti hanno anche fermato due donne africane intente a prostituirsi lungo la circumvallazione che sono state così condotte in commissariato.