Giugliano, precipita dal balcone e rischia di morire. Esce dal coma una 21enne

Giugliano, precipita dal balcone e rischia di morire. Esce dal coma una 21enne

Giugliano. Poteva finire in tragedia. E invece si è salvata Simona, una 21enne di Giugliano precipitata dal secondo piano di un palazzo di via Pigna, a Casacelle. La ragazza era caduta a seguito di un malore pochi giorni fa: fu trasportata d’urgenza al Cardarelli di Napoli e ricoverata al reparto di rianimazione.

Per fortuna la 21enne ha risposto bene alle cure ed è uscita dal coma farmacologico nel quale i medici l’avevano tenuta dopo giorni di apprensione per i cari e i familiari. Ora che è fuori pericolo, si spera che la ragazza possa riprendersi del tutto e tornare a casa, nella sua abitazione di Casacelle.