Giugliano. Poziello: “L’ambulatorio di diabetologia non lascerà Lago Patria”

Giugliano. Poziello: “L’ambulatorio di diabetologia non lascerà Lago Patria”

“Il paventato spostamento dello specialista di diabetologia da Lago Patria non ci sarà.
A seguito dell’incontro avuto stamattina con il Direttore Generale della Asl Napoli 2 Nord da me e dal Consigliere Aniello Cecere, il trasferimento a Giugliano centro è stato scongiurato. Nessun disagio dunque per i pazienti della nostra costiera.
La Direzione dell’Asl, di concerto con il Comune, sta studiando modalità di riorganizzazione e potenziamento dell’offerta sanitaria in zona domitia, all’interno della quale sarà riorganizzato anche l’ambulatorio diabetologico. In attesa del potenziamento, non ci sarà dunque nessuna chiusura. Comune ed Asl stanno lavorando anche sul fronte del presidio del 118, con la individuazione di idonei locali”.

“Sotto la mia pressione il sindaco ha fatto richiesta di non spostare l’ambulatorio di dialettologia – commenta Aniello Cecere – per non tenere scoperta quella zona. Stiamo per arrivare a qualcosa di concreto in cui anche la medicina di famiglia entra in azione applicando la legge balduzzi così che oltre le unità semplici ci siano anche unità specialistiche. La diabetologia rimarrà e darà assistenza ai malati di diabete”.