Giugliano, Poziello al vetriolo su Palma: “Stare in consiglio non è fare cabaret”

Giugliano, Poziello al vetriolo su Palma: “Stare in consiglio non è fare cabaret”
Non c’è pace tra Palma e Poziello, non passa giorno che sindaco e consigliere non si becchino o in assise o suoi social. Oggi l’ultimo scontro. Durissimo il primo cittadino che ha ricondiviso un post di Palma dicendogli che stare “in consiglio non equivale a fare cabaret. Pronta la risposta dello stellato: “non hai detto una verità”.
Tutto è partito dal lavoro della ditta che provvede allo smaltimento dei rifiuti rea secondo Palma di non aver rispettato il capitolato per la pulizia delle spiagge. Accusa a cui il primo cittadino ha risposto dicendo che Palma “ha fatto l’ennesima brutta figura” dicendo che la ditta ha lavorato per tutto il mese facendo molto più di quanto previsto dal capitolato e che ha adottato delle migliorie gratis.
Non è la prima volta che i due si scontrano sulla questione spiagge. Già era successo in consiglio comunale dopo l’iniziativa di pulizia lanciata dall’assessorato alle politiche sociali. Oggi il nuovo battibecco via facebook con Palma che denuncia costi altissimi e servizi inefficienti. Durissima anche la chiosa finale in cui Poziello accusa Palma di “spargere rifiuti”. Uno scontro questo che di certo continuerà in consiglio comunale.