Giugliano, partito l’abbattimento del palazzo abusivo

Giugliano, partito l’abbattimento del palazzo abusivo

Giugliano. Arriva l’abbattimento del palazzo abusivo di via Signorelle, alle spalle della stazione della metropolitana. All’interno fino a qualche mese fa vivevano 14 famiglie. Ma i residenti, tutti in fitto, sono venuti poi a conoscenza della sentenza di demolizione da parte del tribunale che a quanto pare il proprietario non gli aveva comunicato.

Da lì è partito un tira e molla con le varie istituzioni. Qualcuno è andato via, altri invece sono rimasti come 5 famiglie che hanno chiesto fino alla fine un sostegno economico per trovare un altro alloggio.

Dopo diversi rinvii, oggi è arrivato dunque l’ultimo giorno. Sul posto polizia e polizia municipale. Non ci sarebbero stati problemi di ordine pubblico per gli ultimi sgomberi.

Gli operai stanno completando la rimozione delle ultime cose e poi entreranno in azione le ruspe.

Facebook