Giugliano, parcheggia in doppia fila. I vigili la multano e lei scoppia a piangere

Giugliano, parcheggia in doppia fila. I vigili la multano e lei scoppia a piangere

Giugliano. Una scena commovente nel centro storico di Giugliano. In via Aniello Palumbo, una donna ha parcheggiato in doppia fila una lancia Y ed è scoppiata a piangere quando le hanno elevato una contravvenzione.

Sono da poco passate le 11 quando la donna parcheggia l’auto in divieto di sosta all’incrocio tra via Aniello Palumbo e via Mario Pirozzi. Tempestivi e solerti, gli agenti della Polizia Municipale hanno notato la macchina fuori posto e hanno elevato una multa. Nel frattempo la proprietaria del veicolo torna sul posto e prova ad esprimere le proprie rimostranze.

Tutto inutile. I vigili elevano la contravvenzione e la donna a quel punto scoppia a piangere. La scena attira la curiosità dei passanti. Alcuni divertiti, altri commossi e solidali con la signora. Ma, a quanto pare, lacrime a parte, la multa per divieto di sosta dovrà essere pagata.