Giugliano. Nominato nuovo sovraordinato al Comune: è il professore Armando Di Nardo

Giugliano. Nominato nuovo sovraordinato al Comune: è il professore Armando Di Nardo

E’ stato nominato un nuovo sovraordinato al comune di Giugliano. Si tratta del prof. Armando Di Nardo nominato dalla Prefettura di Napoli. Di Nardo avrà il compito di vigilanza e controllo sulle attività di dirigenti e responsabili di servizio.

“In continuità con la richiesta della precedente Commissione Straordinaria – previo nulla osta del Ministero dell’Interno, così come riporta il provvedimento di nomina – dell’assegnazione presso il Comune di Giugliano in Campania di personale in posizione di sovraordinazione al fine di supportare le attività tese ad assicurare il ripristino della legalità e garantire il regolare ed efficace funzionamento degli uffici comunali; e su istanza del Sindaco di Giugliano alla Prefettura di Napoli per l’assegnazione di funzionari da porre in posizione di sovraordinazione, ai sensi dell’art. 145, comma 1 del D.lgs. 267/00, dotati, a vario ordine, di professionalità tecniche, da poter utilizzare nei settori che presentano maggiori criticità;

dopo accurata valutazione di una serie di professionalità, provenienti da altre Amministrazioni pubbliche dello Stato, ed in seguito ai controlli antimafia e anticorruzione effettate dagli Organi competenti, è stato assegnato con Decreto del Prefetto di Napoli, accogliendo la richiesta del Sindaco, previa autorizzazione del Rettore della Seconda Università di Napoli, il Funzionario Sovraordinato prof. Agg. ing. Armando Di Nardo della Seconda Università di Napoli con funzioni di sovraintendenza, vigilanza e controllo sulle attività dei Dirigenti/Responsabili di servizio dei Settori di competenza, sia riguardo alla gestione sia alla funzione propositiva degli stessi nei confronti dell’Organo deliberante, nonché con funzioni di consultazione, di rappresentanza, di proposizione, di indirizzo e controllo”.