Giugliano, multe fino a 10mila euro per chi dà fuoco a erba e sterpaglie

Giugliano, multe fino a 10mila euro per chi dà fuoco a erba e sterpaglie

Ordinanza anti incendi: multe fino a 10mila euro a chi causa incendi di aree verdi, pesanti multe anche per chi non taglia erba e sterpaglie secche che vanno in fiamme.

Ad integrazione delle ordinanze che già obbligano al corretto conferimento dei rifiuti e a quelle che obbligano a manutenere le aree verdi prospicienti le strade pubbliche, è stata emanata una nuova Ordinanza che impone una serie di accorgimenti per evitare il rischio d’incendi. L’ordinanza ha valore fino al 30 settembre prossimo. “Stiamo registrando temperature molto elevate ed i terreni sono secchi per l’assenza di piogge -spiega il Sindaco, Antonio Poziello-, è quindi opportuno adottare una serie di accorgimenti per evitare gli incendi”.

Il primo cittadino fa quindi appello ai proprietari di terreni incolti, specie quelli prospicienti le strade, invitandoli a “prendersi cura dei campi”. “Le sanzioni sono l’extrema ratio -sottolinea-. L’Ordinanza vuol essere soprattutto in richiamo al buon senso. Se tagliamo l’erba secca, è evidente che questa non potrà bruciare”.

Comunicato stampa