Giugliano, senza patente e senza assicurazione: sequestrato veicolo a residente del campo rom

Giugliano, senza patente e senza assicurazione: sequestrato veicolo a residente del campo rom

Avevano lasciato l’auto in sosta sul marciapiede lungo il corso Campano, di fronte al bar tabacchi Di Marino, rendendo difficoltoso il transito dei veicoli.

Quando gli agenti della Polizia Municipale hanno effettuato un controllo su quella Fiat Punto, sono saltate fuori molte irregolarità. Il conducente, un uomo residente nel campo rom di Giugliano, che viaggiava insieme alla moglie, era sprovvisto di patente e di copertura assicurativa.

I caschi bianchi hanno proceduto a sequestrare il veicolo. Inutili le veementi rimostranze della coppia che ha provato a dissuadere gli agenti della Polizia Municipale dall’elevare la contravvenzione. L’auto era anche sprovvista di lunotto posteriore e con uno sterzo malridotto.