Giugliano, la precedenza è un optional: butta per aria un motorino e non si ferma nemmeno 

Giugliano, la precedenza è un optional: butta per aria un motorino e non si ferma nemmeno 

Giugliano. Non è la prima volta e purtroppo è quasi sicuro che non sarà l’ultima. Una donna con una citycar pare non si sia fermata allo “stop” ed abbia investito due persone in motorino buttandole letteralmente per l’aria.

I fatti sono accaduti in Via D’Annunzio a Giugliano una delle tante strade a ridosso del quartiere “Madonna delle Grazie” al confine con Mugnano. Gli incidenti sui tanti assi viari che si intersecano in quella zona sono all’ordine del giorno perché troppo spesso i segnali di precedenza vengono completamente ignorati.

Automobilisti distratti sono convinti forse di essere in percorsi poco trafficati e danno poca attenzione alla segnaletica che pure è presente quasi ad ogni incrocio. Dovrebbe però, dati i continui scontri, essere resa ancora più visibile anche se di fronte a certi comportamenti non c’è segnale che tenga. Non è una novità che sulle nostre rotonde tutto si fa tranne che dare la precedenza a chi spetta.

L’episodio di ieri pare ancora più grave perché, stando a quanto riferito da un testimone, la donna al volante non si è nemmeno fermata per prestare soccorso.