Giugliano, la città ricorda i 13 Martiri di piazza Annunziata: ricco calendario di eventi

Giugliano, la città ricorda i 13 Martiri di piazza Annunziata: ricco calendario di eventi

Giugliano. La città di Giugliano ricorda i Martiri di Piazza Annunziata del 30 settembre 1943, nel 73° anniversario dell’eccidio che vide fucilati tredici giuglianesi, per mano delle forze nazi-fasciste. L’amministrazione comunale ha organizzato una serie di eventi in collaborazione con la Pro Loco locale e il Liceo A.M. De Carlo.

 

Un calendario che parte il giorno 2 ottobre alle ore 10,00 con la Messa in suffragio delle vittime officiata dal Rettore Don Vincenzo Apicelli presso il Santuario dell’Annunziata, a seguire, alle ore 11, sul sagrato, avrà luogo la deposizione della corona di alloro alla lapide dei 13 Martiri.  Martedi 4 ottobre alle 10,30 presso il Salone delle feste di Palazzo Palumbo ci sarà “Parole e musica per non dimenticare” ovvero una breve drammatizzazione dal titolo “Voci di un martirio” curata dalla studentessa Francesca Capuano.

 

Venerdi 7 ottobre dalle 9,30 alle 11,30 ci sarà il Viaggio nei luoghi della memoria. Gli studenti delle classi coinvolte accompagneranno i visitatori nei luoghi della memoria. Nelle varie tappe saranno proposte letture, drammatizzazioni, proiezioni di video e documentari realizzati sull’argomento. Dal 3 al 7 ottobre presso la Biblioteca del Liceo scientifico-linguistico A.M. De Carlo ci sarà un Laboratorio di cinema e storia e la proiezione del film di Nanni Loy “Le quattro giornate di Napoli”.

 

 

di Francesco Mennillo

Facebook