Inseguimento da Giugliano a Qualiano. Banda di malviventi in fuga

Inseguimento da Giugliano a Qualiano. Banda di malviventi in fuga

Folle inseguimento ad opera dei Carabinieri da via San Nullo (Licola) a via San Francesco a Patria, sulla circumvallazione esterna. A seguito di una segnalazione, i militari dell’Arma della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise hanno inseguito una banda composta da tre persone – probabilmente di etnia rom – che viaggiavano a bordo di una Fiat Punto.

La corsa è finita nei pressi del nuovo campo rom a via San Francesco a Patria. I malviventi sono scesi dalla vettura e hanno fatto perdere le proprie tracce all’interno del campo. A seguito di accertamento, è risultato che l’auto era stata rubata a Napoli. Durante l’inseguimento, i malfattori hanno gettato dal finestrino dell’autovettura anche una mazza, probabilmente usata in raid criminali. Nel veicolo sono stati rinvenuti guanti e cacciavite.