Giugliano, incubo amianto a Casacelle. I residenti: “Qui si muore di tumore”

Giugliano, incubo amianto a Casacelle. I residenti: “Qui si muore di tumore”

Calcinacci che cadono dai balconi, ringhiere pericolanti a rischio crollo, infiltrazioni d’acqua dai soffitti e buchi dei muri delle abitazioni. È questo il drammatico scenario che ci mostrano i residenti dei prefabbricati di via Casacelle.

Questa mattina, l’ultimo episodio, dell’intonaco si è staccato da un balcone in prossimità dell’ingresso di un palazzo. Pochi istanti da quel portone era uscito uno dei residenti. Gli abitanti parlano poi di morti di tumore in quella strada.

Non è accertata la correlazione tra l’incremento di neoplasie in quella strada e la presenza di lamiere di eternit sui tetti delle abitazioni. I residenti lanciano un appello al Sindaco Poziello affinché prenda a cuore il caso e possa portare a una svolta attesa da tanti anni.