Giugliano, in manette malvivente per una rapina commessa a Bologna

Giugliano, in manette malvivente per una rapina commessa a Bologna

Arresto a Giugliano, a Varcaturo. I carabinieri della stazione locale coordinati dalla Compagnia di Giugliano hanno arrestato Giovanni Perez, classe 1981, pregiudicato, residente in via Madonna del Pantano.

L’uomo è stato ammanettato in esecuzione all’ordine per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica dovendo espiare un cumulo di pene concorrenti pari a 3 anni e 10 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di rapina aggravata commessa a Villanova, in provincia di Bologna, ed evasione dagli arresti domiciliari.