Giugliano, dopo l’arresto cardiaco Paolo si è risvegliato dal coma. E’ salvo

Giugliano, dopo l’arresto cardiaco Paolo si è risvegliato dal coma. E’ salvo

Giugliano. Una bellissima notizia per Paolo Cecere, il bimbo di 10 anni finito in coma la scorsa settimana dopo un arresto cardiaco che aveva fatto temere per la sua vita. Il piccolo, seguito passo passo da mamma Cinzia, ieri pomeriggio ha riaperto gli occhi facendo il nome di sua mamma e le sue condizioni sono in netto miglioramento.

“Ancora miglioramenti stasera – scrive Cinzia – Il mio leone appena mi ha vista mi ha detto ‘mamma, mamma’ il mio cuore si è squarciato ma riempito di gioia. Non credevo di poter essere chiamata più mamma”.

La notizia è stata accolta con entusiasmo sui social. Tantissime le manifestazioni di affetto e di sostegno al piccolo Paolo che vengono da Giugliano e dall’hinterland, soprattutto grazie al tam-tam su Facebook.