Giugliano, domani “Il Girotondo dei Diritti”

Giugliano, domani “Il Girotondo dei Diritti”

Giugliano. Il 20 novembre si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e la Giornata mondiale della memoria delle vittime della strada.

La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ratificata da quasi tutti gli Stati del mondo e che si scontra, purtroppo, ancora oggi, con la realtà circostante. Ed è proprio in tale data che ricorre anche un momento di ricordo delle Vittime della strada proclamato dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 2005, con la speranza che simili tragedie possano non verificarsi mai più e con l’obiettivo di rendere gli stessi fanciulli artefici di quello sviluppo di una coscienza etica attraverso un confronto costante con l’ambiente in cui vivono.

L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con associazioni e scuole del territorio si è impegnata nell’organizzare una giornata di festa e divertimento dedicata ai bambini affinché la cittadinanza tutta si sensibilizzi a temi di cosi importante rilevanza. “Il girotondo dei diritti” come evento di aggregazione per ricordare la necessità di tutelare e difendere i diritti dei bimbi e come riconoscimento per le vittime della strada e le loro famiglie per riflettere sull’importanza della sicurezza stradale attraverso il coinvolgimento del mondo della scuola.
PROGRAMMA
ore 9,30: raduno dei bambini a p.zza Gramsci
ore 9,45: partenza in corteo “La Marcia dei diritti” (via Roma, Corso Campano- isola pedonale)
ore 10,15: arrivo in piazza Annunziata con “Il girotondo dei diritti”
ore 10:30 saluto del sindaco – lancio di palloncini

ore 10:30 alle 13:30: “La Festa dei Diritti”
animazione, artisti di strada, giochi a premi, spettacoli e tanto altro

* Piazza Matteotti: Calciobiliardo dei bambini
* Via Roma: “Giocando con la Polizia Municipale”
* Scuola Media Basile: “Disegnando il mondo che vorrei”
* Piazza Municipio: giostre gonfiabili
* Corso Campano: giochi antichi
“È una giornata interamente dedicata ai bambini ed alla sicurezza stradale – spiega il Sindaco, Antonio Poziello -. Proviamo ad educare giocando e a ricordare a tutti noi che i fanciulli sono titolari di diritti, purtroppo in molte parti del mondo questi diritti sono sistematicamente violati”.
Concorde il Consigliere Marianna Tartarone: “L’amministrazione comunale è attenta ai diritti dei bambini e collabora alla costruzione di reti sul territorio per la tutela di questi diritti”. Laura Poziello evidenzia “il lavoro fatto con le scuole del territorio a partire dalI Circolo didattico e le associazioni”. L’Assessore alla Pubblica Istruzione Miriam Marino precisa infine che “c’è un lavoro costante fatto con la rete delle scuole, anche per la promozione di specifici progetti ed iniziative volti ad integrare l’offerta formativa scolastica e la costruzione di partenariati”.