Giugliano, controlli ad attività commerciali. Sequestro a nota pescheria della circumvallazione

Giugliano, controlli ad attività commerciali. Sequestro a nota pescheria della circumvallazione

Controlli dei Carabinieri della Compagnia di Giugliano alle attività commerciali volte a garantire la sicurezza alimentare. Nella mattinata odierna, i militari dell’Arma, unitamente a personale del NAS di Napoli e della Polizia Municipale, hanno proceduto al controllo di una notissima pescheria della circumvallazione esterna gestita da un pregiudicato.

L’attività deteneva esposti alla vendita diretta, prodotti ittici (molluschi bivalvi vivi) in violazione delle norme sulla tracciabilità degli alimenti. Circa 30 chili di pesce sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

Nell’ambito della stessa operazione, sono stati sanzionati due commercianti – uno di via San Francesco a Patria e Frattamaggiore – per aver ampliato abusivamente la proprietà (rispettivamente il primo di 120 metri e il secondo di 25) senza aver presentato le necessarie autorizzazioni. La multa inflitta è pari a 1000 euro.