Giugliano, consiglio comunale al vetriolo. Polemiche tra Ragosta e la maggioranza

Giugliano, consiglio comunale al vetriolo. Polemiche tra Ragosta e la maggioranza

Consiglio comunale infuocato sin dalle prime battute. Dopo pochi minuti già la prima sospensione. La seduta si è aperta con il consigliere Ragosta che, seduti nei banchi della minoranza, ha chiesto di rettificare quanto detto nell’ultima assise. In quell’occasione infatti il sindaco non condivise la candidatura di Ragosta nella lista di Forza Italia al consiglio metropolitano. Questa richiesta ha scatenato le ire della maggioranza che ha accusato il consigliere di parlare di tutt’altro e  nondi argomenti inerenti la seduta.