Giugliano. Carabinieri trovano pistola col colpo in canna nelle palazzine, scattano le perquisizioni

Giugliano. Carabinieri trovano pistola col colpo in canna nelle palazzine, scattano le perquisizioni

Giugliano. Operazione in corso dei carabinieri nella zona delle palazzine a Giugliano. Un elicottero sta sorvolando la città e decine di pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Giugliano diretti dal capitano Antonio De Lise stanno presidiando la zona delle case popolari più volte oggetto di controllo da parte delle forze dell’ordine.

Ad allertare i militari dell’Arma, il ritrovamento nella giornata di oggi, di un’arma da fuoco con un colpo in canna. Da accertare l’uso e la destinazione della pistola. Negli ultimi mesi le palazzine INA Casa sono state teatro di una faida interna al clan Mallardo. Non si esclude che l’ala scissionista, guidata dal ras Gennaro Catuogno, stesse preparando un’azione nei confronti dei rivali.

Il bilancio dell’operazione parla attualmente di due arresti per armi e truffa.