Giugliano. Caos al cimitero per mancato invio dei bollettini per le lampade votive

Giugliano. Caos al cimitero per mancato invio dei bollettini per le lampade votive

E’ caos al cimitero di Giugliano. Nella struttura di via Verdi da diverse settimane l’ufficio è preso d’assalto dai cittadini che da mesi ormai non ricevono il bollettino postale per il pagamento della lampada votiva.

Il disagio ha colpito numerose famiglie in città che, preoccupate per il mancato invio del bollettino, si sono recate presso gli uffici del cimitero per pagare quanto dovuto.

Gli uffici comunali già da un mese hanno sollecitato la ditta Alfano a provvedere al recapito dei bollettini ma, nonostante il sollecito, il disagio non è stato ancora risolto. Intanto però la stessa ditta negli ultimi giorni sta telefonando i cittadini invitandoli a recarsi presso la struttura di via Verdi e pagare la cifra annuale nonostante abbia l’obbligo di spedire il modulo a casa di chi vuole avere la lampada votiva dinanzi ai propri cari. Tra l’altro per diversi giorni i terminali sono stati fuori uso creando un disagio nel disagio. Diverse persone sono state mandate via perché impossibilitate a pagare.

Insomma un problema che va avanti da mesi e che ancora non trova risoluzione.